AS Club Italia2018 2019
(Maschile)
Calcio a 8

Lega Serie B

Archivio news 16/01/2019

SERIE B: AD MAIORA FA UN FAVORE AL McBACON

Ferma sul pari ANNAMOMALE e lascia la squadra del "famoso panino" sola in testa

Anche nell'ultima giornata del girone di andata continua a mietere vittime il mal di vetta. In questa settimana è ANNAMOMALE ad essere colpito, e dopo solo una giornata non riesce a rimare prima insieme al McBACON che, invece, vince agevolmente e si laurea campione d'inverno.

A fermare ANNAMOMALE è stata AD MAIORA e lo ha fatto in modo incredibile! Pronti e via e la partita sembrava già chiusa, ANNAMOMALE dominava il campo, portandosi presto sul 4 a 0 e il gol del 1 a 4 allo scadere del primo tempo si avvertiva come un semplice gol della bandiera. Invece, nel secondo tempo l'orgoglio dell'AD MAIORA usciva fuori: segnava il secondo gol nei primi minuti e poco dopo una bomba dalla tre quarti di Torquati sotto il "sette" faceva letteralmente esplodere lo stadio. ANNAMOMALE non ha saputo reagire e AD MAIORA ha trovato il pareggio a pochi minuti dalla fine. E la leggenda del mal di vetta continua!

Non si fa scappare l'occasione McBACON che batte JEWEL GAMES con un tennistico 6 a 1, rimane in vetta sola soletta. La partita ha subito preso la piega voluta dal McBACON e trascinata da un super Porrari, autore di una quadrupletta, ha portato a casa la vittoria.

Divertente partita tra ORIGAME FOOTBALL e ASTERAS. Le due squadre hanno confermato la propria forza che gli sta permettendo di disputare una campionato di alto livello. Alla fine, però, ORIGAME ha saputo sfruttare meglio le occasione capitategli, riuscendo a vincere la partita con il risultato di 4 a 3, che la proietta al secondo posto in classifica. Per ASTERAS la terza sconfitta consecutiva apre una piccola crisi dalla quale il mister dovrà presto trovare il modo per uscirne.

Pareggio emozionate anche tra VERANO TEAM e MEXICO, scaturito dopo una partita dai continui capovolgimenti. Parte forte il MEXICO che con due pali colpiti e il gol del vantaggio dimostra la voglia di migliorare la propria classifica. Lo svantaggio scuoteva il VERANO che ribaltava il risultato, chiudendo il primo tempo sul 2 a 1. Nella prima parte della ripresa il MEXICO dominava il campo, riuscendo a portarsi sul 4 a 2 ed iniziando a cullare il sogno tre punti. Ma, una punizione spettacolare di De Vivo permetteva al VERANO di rientrare in partita e uno sfortunato autogol di un difensore del MEXICO fissava il risultato sul 4 a 4.

Chiude la nona giornata la vittoria per 12 a 2 di DIVANO KIEV su L'ALTRO BAR maturata dopo una gara da subito indirizzata in favore dei "ragazzi del divano", nella quale Silvestri è risultato il migliore in campo mettendo a segno ben cinque gol.

Al termine del girone di andata, facciamo i complimenti al McBACON per esser riuscito a laurearsi campione d'inverno, ma la strada è per la serie A2 è ancora lunga, tutti possono ancora sognare.