Archivio news 14/02/2019

SERIE B: ANNAMOMALE PRENDE PUNTI A TUTTE

Conquista una vittoria che vale il secondo posto e si distanzia dalle inseguitrici

Nella settimana in cui McBACON avanza in classifica in virtù della vittoria a tavolino, dietro di lei rallentano tutte le inseguitrici permettendo così alla capolista di consolidare il primato e dare uno strappo che potrebbe, forse, risultare decisivo.

Unica a vincere ANNAMOMALE che battendo 2 a 1 DIVANO KIEV risale al secondo posto e forse spegne definitivamente i sogni di promozione dell'avversaria. Il primo tempo ha visto un dominio assoluto della DIVANO KIEV che, andata in vantaggio con Silvestri, non è riuscita a raddoppiare a causa delle grandi parate del portiere avversario Mattoccia. Allo scadere della prima frazione di gioco, una disattenzione difensiva della DIVANO KIEV provocava un rigore che capitan Zecchino trasformava per il gol del pareggio. Nella ripresa scendeva in campo un'altra ANNAMOMALE, iniziava a macinare gioco, trovava il gol del 2 a 1 grazie a Sciurpi e consolidava il vantaggio con altre occasioni da rete non sfruttate per un soffio. Forse, per quanto visto nei 50 minuti il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, ma la maggior esperienza di ANNAMOMALE alla fine ha avuto un ruolo fondamentale.

Pareggio divertente tra ASTERAS e VERANO TEAM. Fin dai primi minuti di gioco le due squadre si sono affrontate a viso aperto, poca tattica e tante occasioni da gol. Dopo un gol mangiato clamorosamente, Urso, si rifaceva mettendo a segno il vantaggio per l'ASTERAS. Vantaggio che dura poco perchè un disimpegno errato di Celletti permetteva a Cannavale di portare in pareggio il VERANO TEAM. Nella ripresa continuano le tante emozioni e i grandi gol. Celletti con un bella azione personale cancellava l'errore del primo tempo e portava in vantaggio la propria squadra, Micarelli con una punizione alla "Roberto Carlos" ristabiliva la parità, Proietti con un tiro da centrocampo sotto il "sette" siglava il 3 a 2 che sembrava potesse essere decisivo per l'ASTERAS. Invece, VERANO TEAM non si dava per vinto e riusciva a trovare il pareggio con una bella incusione sulla fascia destra di Rossi. Applausi per tutti a fine gara per il bello spettacolo offerto.

ORIGAME FOOTBALL vede allontanarsi la vetta a causa della sconfitta subita ad opera di AD MAIORA squadra che continua ad alternare grandi prestazioni a scivoloni che la tengono nel limbo di metà classifica. Al gol di Mongiardino di ORIGAME FOOTBALL hanno risposto i gol di D'Ambrosio e Stefani che hanno garantito i tre punti a AD MAIORA.