Archivio news 17/01/2019

SERIE A2: SI ACCENDE LA LOTTA PER LA SALVEZZA

GUSTO GLAM conquista una bella vittoria che la toglie dal fondo della classifica

Mentre la corsa per la promozione in serie A sembra già chiusa, la lotta per non retrocedere sarà senz'altro avvincente fino all'ultima giornata.

In questa settimana GUSTO GLAM ha ottenuto un'importate vittoria contro MANCHESTER 08. Dopo soli tre minuti dall'inizio della gara una bella punizione di Farreri portava in vantaggio GUSTO GLAM. Il gol scuoteva MANCHESTER 08 che trovava il pareggio e sfiorava più volte il vantaggio, ma nel suo momento migliore Franceschini scoccava un gran tiro della distanza riportando in vantaggio GUSTO GLAM. Nella ripresa la squadra del ristorante di piazza Anco Marzio metteva alle corde l'avversaria e con i gol di Bertossi e, ancora, Farreri si portava sul 4 a 1. A questo punto MANCHESTER 08 cercava il tutto per tutto per riprendere la partita, ma i due gol messi a segno non bastavano per portare a casa punti.

Continua senza rallentamenti la cavalcata dell'ATLETICO PALOCCO, il 6 a 2 inflitto a SMILENJOY è maturato dopo l'ennesima partita ben giocata che ha visto Pagnanelli e Lovelock, autori di una doppietta, determinanti per la vittoria della propria squadra.

Si tiene stretto il secondo posto GLAMOUR DIVISE che batte ALL BLACKS LONGARINA dopo una avvincente partita. Nel primo tempo le due squadre si sono affrontate a viso aperto, tante occasioni da gol, ALL BLACKS LONGARINA due volte in vantaggio e due volte ripreso da GLAMOUR DIVISE. Nel secondo tempo sul risultato di parità, complice la stanchezza e la paura di perdere, sono diminuite le occasioni da gol, ed in una di queste è stato lesto Maiali, con un bel colpo di testa, a spedire la palla in rete garantendo così la vittoria a GLAMOUR DIVISE. Si morde le mani ALL BLACKS LONGARINA per la clamorosa occasione da gol capitata, allo scadere dei 50 minuti, sui piedi di Furfaro, che dagli sviluppi di un calcio d'angolo spediva alta la palla a pochi metri dalla porta.

Importante vittoria del CASTELLO DI OSTIA ANTICA contro ROMA LIDO che gli permette anche di scavalcare in classifica gli avversari. Una prestazione convincente per gli uomini di capitan Bodò impreziosita dalla cinquina messa a segno da Giorgini. IL 7 a 3 finale è un risultato troppo negativo per una squadra del calibro di ROMA LIDO, il mister dovrà analizzare attentamente cosa non ha funzionato.